L'Angolo delle Chiacchiere Senza Contesto

Anche Edge apre i pdf senza installare alcun che’. Il problema e’ diverso, a quanto mi dicono.

Certo se è così facile abbindolare il nostro premier, non c’è da stupirsi del resto…

https://www.open.online/2023/11/01/giorgia-meloni-scherzo-telefonico-comici-russi-finto-leader-africano-video/

Va bene che a Brescia ci sia una base militare con una ventina di testate atomiche, ma fare una mostra su come diverrebbe Brescia dopo un attacco atomico mi sembra eccessivo

Sono curioso: file danneggiato, troppi accessi da rete o esaminatori cortotti?

A me certi scherzi - dove intanto chiedi cose serie - non fanno ridere manco un po’.
Un conto se, spacciandosi per altri, l’avessero invitata a un ballo in maschera, per dire. Un altro se provano a registrare che ne pensa di politica internazionale o interna su temi seri.

Sa di trappolone, non di scherzo.

Infatti il problema è che noi non sappiamo nulla di preciso.
Com’era la prova d’esame?
Qual’era il problema ?

:scream:

Per esempio adesso ho battuto non so quale combinazioni di tasti ed ho postato, mentre volevo solo premere invio :rofl:

Cmq sembra si torni sempre ad una variante di von Moltke “nessun piano sopravvive al contatto con il nemico” :wink:

P.S.: magari un pdf di qualche giga :rofl:

Solo a me si è rotto lo spoiler o mi son perso qualcosa?

Forse sono stato io toccando il post originale. Adesso dovrebbe essere tornato a posto. Grazie mille :slight_smile:

Tranquillo, grazie, non riuscivo a capire cosa c’era che non andava.

Ah, però:

Non ho capito perché bisogna rifare le righe della pista.

Sono fermo che aspetto il carro attrezzi. Dai, raccontatemi qualcosa di divertente per passare il tempo.

Conosci la storia del serial killer che guida un carro attrezzi?

Dai racconta

Conosco quella del serial killer incazzato come una faina perché l’auto della.moglie si è fermata e tanto per il resto del mondo lui è solo un serial killer sfaccendato che non ha un cazzo da fare in tutto il giorno e se la prende con un carroattrezzista che ci mette 90 minuti per farsi vedere. La tua come va a finire? Perché la mia, malissimo.

La tua voglia di vendetta merita di essere dirottata su lidi più proficui!
Tu sai chi è, tu sai cos’è.

No niente: il serial killer col carro attrezzi si ritrova un tizio con la macchina guasta che gli dice “Fai quello che devi fare, ma non aprire il cofano della macchina”. Allora l’altro si incuriosisce e, pensando di non essere visto, apre il cofano. Dentro c’è un tizio in tuta sanguinante. Mentre l’assassino del carro attrezzi sta per girarsi si prende colpo di chiave inglese in testa e finisce nel cofano con l’altro. Il tizio della macchina, mentre si pulisce le mani, dice soddisfatto. “E con questo sono due”.

Lo spiega bene l’articolo del Post:

Saluti dai 20 gradi di Siviglia :grin:

2 Mi Piace

Oggi c’erano 20 gradi anche qui, ma era un po’ umido…

Girovago!