“Hyde in Time“: una recensione di Andrea Carlo Cappi

Pubblichiamo la bella recensione [leggi] di Andrea Carlo Cappi del Hyde in Time romanzo “Hyde in Time” (Edikit), scritto da Mario Gazzola che ha immaginato di avere tra le mani il manoscritto contenente la prima versione de ‘Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde’, uno dei pilastri della letteratura gotica e opera simbolo dello scozzese Robert Louis Stevenson e ha inoltre fantasticato di aver trovato altri preziosi documenti contenenti vari sequel del celebre racconto. Per tale motivo, il libro è strutturato su tre manoscritti diversi che l’autore finge di aver scoperto e che portano avanti però la stessa vicenda.
L’opera è disponibile presso l’editore, la Feltrinelli, libreriauniversitaria.it, ibs.it, unilibro, Mondadoristore, LIBRACCIO.it, librerie.coop, Amazon e nelle migliori librerie.


Questo è un argomento di discussione collegato all'originale su: https://www.worldsf.it/?p=4932